loader
Fontana Paolo S.r.l.

Made by BREITLING


Torna alle News

12 Dicembre 2020

Dal 1884 Breitling si è affermato come marchio pioniere di fama internazionale per i suoi orologi d’alta precisione e per lo sviluppo del primo cronografo da polso.

 

Grazie alla sua storica collaborazione con l’aviazione, Breitling ha condiviso i momenti migliori della conquista dei cieli da parte dell’umanità.  Noto per il suo spirito innovativo, ha conquistato un posto d’onore anche nel campo della scienza, dello sport e della tecnologia.

 

Breitling produce i propri movimenti all’interno dei suoi laboratori e la qualità di ogni orologio è confermata dallo stato di cronometro certificato COSC, made in Switzerland.

 

La storia di Breitling è tempestata di pietre miliari che lo rendono un Brand unico nel panorama internazionale dell’orologeria.

Nasce nel 1884 e la prima parte della sua storia può essere definita come una “storia di inventori”.

Le prime tre generazioni Breitling hanno avuto infatti come obiettivo la realizzazione dei migliori strumenti possibili per la misurazione del tempo.

 

E’ il 1934 quando Willy Breitling, nipote del fondatore a capo dell’azienda fino agli Anni ‘70, presenta il brevetto per il primo cronografo da polso dotato di due pulsanti.

Oggi, più di 80 anni dopo, il design e la tecnologia di quel modello si riflettono praticamente in ogni cronografo prodotto da tutti i marchi di orologi.

 

Gli anni successivi vedono nascere e rafforzarsi sempre di più il legame di Breitling con il mondo dell’aviazione, vengono realizzati i cronografi di bordo per auto e aerei. Parallelamente inizia una produzione non dedicata esclusivamente alle applicazioni militari, ma che strizza l’occhio anche a funzionalità e stile. Si sviluppa quindi dagli anni ‘40 in poi una visione commerciale più ampia per la nuova era post bellica, al fine di attrarre un pubblico più vasto e raggiungere nuovi mercati.

 

BREITLING NAVITIMER

 

Oggi l’offerta di Breitling si sviluppa su quattro mondi di riferimento, ARIA, TERRA, ACQUA e PROFESSIONAL, che abbracciano ogni tipo di richiesta.

 

I primi esempi da citare nel mondo dell’ARIA, sono sicuramente il Chronomat, nato con funzionalità matematiche per gli ingegneri e calcoli di volo, e il suo successore Navitimer, progettato nel 1952, un rivoluzionario cronografo da polso che divenne immediatamente un elemento indispensabile in ogni cabina di pilotaggio. È stato indossato dai piloti dell’aviazione durante alcune delle evoluzioni più incredibili, grazie a un innovativo regolo calcolatore che permetteva loro di effettuare tutti i principali calcoli di volo. Da 68 anni, il Breitling Navitimer è uno dei cronografi meccanici più amati al mondo e l’orologio iconico di Breitling assolutamente da possedere.

 

     

 

Questa icona è disponibile anche nella versione con tre lancette, con un design essenziale senza contatori cronografici. Con una cassa da 41 millimetri, ha la dimensione perfetta sia per gli uomini che preferiscono gli orologi più piccoli, sia per un pubblico femminile.

 

 

BREITLING PREMIER

 

Passando all’universo TERRA non possiamo dimenticare la Collezione Premier. Una Collezione creata negli Anni ’40, composta da orologi di straordinaria eleganza e dallo stile distintivo che mantengono ancora oggi un’allure inconfondibile.

 

In questa Collezione sono presenti anche varianti dedicate a partnership esclusive, come i modelli Premier Bentley , realizzati con la prestigiosa casa automobilistica britannica di lusso.

 

La nuova Breitling Premier coniuga funzionalità e stile, assicurando qualità, prestazioni e design fuori dal tempo, in linea con l’orgogliosa storia del brand.

Gli orologi Breitling Premier degli anni ’40 lanciarono una nuova moda, rivelandosi compagni perfetti per i grandi cambiamenti in corso in quel momento nel mondo.

 

I modelli della nuova collezione si riallacciano a questa eredità, riflettendo il patrimonio e i codici di design di un grande marchio, ma anche facendosi espressione di uno stile cittadino e di una passione per l’eccellenza.

 

    

 

BREITLING SUPEROCEAN

 

In ambito marino possiamo citare la Collezione Superocean, lanciata nel 1957 e che oggi entra a pieno titolo tra i must-have dell’offerta del brand.

 

Il nuovo Superocean possiede un’eredità storica che si tramanda da oltre sei decenni con una nuova collezione fresca e colorata. Mentre il primo Superocean del 1957 fu progettato pensando ai sommozzatori, i nuovi modelli, all’altezza delle sfide in acque profonde, hanno una missione più ampia. Sono anche eleganti e sportivi allo stesso tempo per conquistare non solo chi vuole esplorare gli oceani, ma anche chi è alla ricerca di avventure un po’ più vicine alla riva.

 

 

 

Breitling ha preservato lo spirito del modello originale con la linea Superocean Heritage, che fonde oggi il suo look senza tempo con una tecnologia all’avanguardia.

 

Nel 2017, Breitling ha dato nuovo impulso al design della linea, stando però attento a preservare il carattere che ha reso così unico quest’orologio immediatamente riconoscibile. La forma insolita delle lancette (triangolare per le ore e a losanga per i minuti), come pure gli indici delle ore di forma leggermente conica, rafforzano i legami del design attuale con l’antenato del 1957, garantendo al tempo stesso una leggibilità ottimale migliorata dagli indici luminescenti.